• BHC - Beauty human creative
  • CONDIVIDERE

    le Bellezze del nostro Pianeta

  • BHC

    VIDEO

    Beauty human creative

  • Fullscreen Slideshow

    IMAGES

    Your videos and images on the big stage

  • Your videos and images

    IMAGES

    Your videos and images on the big stage

 

Intro BHC

Intro www.creativ-o.it

Intro Aforismi

Intro BHC

Il Grande Dittatore - Discorso all'Umanità

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Scena finale de "Il Grande Dittatore", in cui Charlie Chaplin tiene il suo famoso Discorso All'Umanità, ancora attuale.

chaplin


Mi dispiace, ma io non voglio fare l'imperatore, non è il mio mestiere.
Non voglio governare ne conquistare nessuno. Vorrei aiutare tutti se possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi.
Tutti noi esseri umani dovremmo, aiutarci sempre. Dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo. Non odiarci e disprezzarci l'un l'altro.
In questo mondo c'è posto per tutti. La natura è ricca, è sufficiente per tutti noi.
La vita può essere felice e magnifica, ma noi l'abbiamo dimenticato.
L'avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell'odio, ci ha condotti a passo d'oca fra le cose più abiette. Abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi.
La macchina dell'abbondanza ci ha dato povertà, la scienza ci ha trasformati in cinici, l'abilità ci ha resi duri e cattivi.
Pensiamo troppo e sentiamo poco.
Più che macchinari, ci serve umanità, più che abilità ci serve bontà e gentilezza; senza queste qualità la vita è violenza e tutto è perduto.
L'aviazione e la radio hanno riavvicinato le genti, la natura stessa di queste invenzioni reclama la bontà dell'uomo, reclama la fratellanza universale, l'unione dell'umanità.
Perfino ora la mia voce raggiunge milioni di persone nel mondo; milioni di uomini, donne e bambini disperati, vittime di un sistema che impone agli uomini di torturare e imprigionare gente innocente.
A coloro che mi odono io dico: non disperate!
L'avidità che ci comanda è solamente un male passeggero, l'amarezza di uomini che temono le vie del progresso umano.
L'odio degli uomini scompare insieme ai dittatori e il potere che hanno tolto al popolo, ritornerà al popolo e qualsiasi mezzo usino, la libertà non può essere soppressa.
Soldati! Non cedete a dei bruti, uomini che vi disprezzano e vi sfruttano, che vi dicono come vivere, cosa fare, cosa dire, cosa pensare!
Che vi irreggimentano, vi condizionano, vi trattano come bestie!
Non vi consegnate a questa gente senza un'anima!
Uomini macchina con macchine al posto del cervello e del cuore, voi non siete macchine! Voi non siete bestie! Siete uomini!
Voi avete l'amore dell'umanità nel cuore, voi non odiate, coloro che odiano sono solo quelli che non hanno l'amore altrui.
Soldati, non difendete la schiavitù, ma la libertà!
Ricordate nel Vangelo di San Luca è scritto: «Il Regno di Dio è nel cuore dell'Uomo». Non di un solo uomo o di un gruppo di uomini ma di tutti gli uomini. Voi!
Voi, il popolo, avete la forza di creare le macchine, la forza di creare la felicità. Voi, il popolo, avete la forza di fare che la vita sia bella e libera, di fare di questa vita una splendida avventura, quindi in nome della democrazia usiamo questa forza, uniamoci tutti!
Combattiamo per un mondo nuovo, che sia migliore, che dia a tutti gli uomini lavoro, ai giovani un futuro, ai vecchi la sicurezza. Promettendovi queste cose dei bruti sono andati al potere.
Mentivano! Non hanno mantenuto quelle promesse e mai lo faranno!
I dittatori forse sono liberi perché rendono schiavo il popolo.
Allora combattiamo per mantenere quelle promesse, combattiamo per liberare il mondo eliminando confini e barriere, eliminando l'avidità l'odio e l'intolleranza.
Combattiamo per un mondo ragionevole, un mondo in cui la scienza e il progresso diano a tutti gli uomini il benessere.
Soldati! Nel nome della democrazia siate tutti uniti!

StampaEmail

Aforismi

Possiamo comprenderci l'un l'altro, ma ognuno può interpretare soltanto sé stesso. (Hermann Hesse)

  • D.W.Winnicott

    D.W.Winnicott

    Un individuo CREATIVO è un individuo sano e libero, che non REAGISCE, ma AGISCE.

    Vivendo in modo creativo ci si rende conto del fatto che ogni cosa che facciamo aumenta il senso di essere vivi, di essere noi stessi, insostituibili e unici.

    La creatività è l'AZIONE che deriva dall'ESSERE, segno che colui che è, è vivo.Tuttavia, affinché l'individuo ESISTA, e la sua azione sia creativa, deve dominare in lui il fare IMPULSIVO su quello REATTIVO.

    Read more

  • Albert Einstein

    Albert Einstein

    Chiunque consideri la propria e l'altrui vita come priva di significato è non soltanto infelice ma appena degno di vivere.Non tutto ciò che può essere contato conta e non tutto ciò che conta può essere contato.

    Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L'altro è pensare che ogni cosa è un miracolo.

    Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta e un violino; di cos'altro necessita un uomo per essere felice?

    Cento volte al giorno ricordo a me stesso che la mia vita interiore e esteriore sono basate sulle fatiche di altri uomini, vivi e morti, e che io devo sforzarmi al massimo per dare nella stessa misura in cui ho ricevuto.

    Read more

  • Martin Luther King

    Martin Luther King

    Se un uomo non ha ancora scoperto qualcosa per cui morire non ha ancora iniziato a vivere.

    La vera misura di un uomo non si vede nei suoi momenti di comodità e convenienza bensì tutte quelle volte in cui affronta le controversie e le sfide.

    Alla fine, non ricorderemo le parole dei nostri nemici, ma i silenzi dei nostri amici.

    Nulla al mondo è più pericoloso che un'ignoranza sincera ed una stupidità coscienziosa.

    Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato l'arte di vivere come fratelli.

    Read more

  • Mahatma Gandhi

    Mahatma Gandhi

     Prendi un sorriso, regalalo a chi non l'ha mai avuto. Prendi un raggio di sole, fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente, fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto. Prendi il coraggio, mettilo nell'animo di chi non sa lottare. Scopri la vita, raccontala a chi non sa capirla. Prendi la speranza, e vivi nella sua luce. Prendi la bontà, e donala a chi non sa donare. Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo.

    Meglio avere un cuore senza parole

    Dio creò l’uomo perché si procurasse il cibo con il lavoro e disse che chi mangiava senza lavorare era una ladro. 

    Read more

  • Nelson Mandela

    Nelson Mandela

    Niente come tornare in un luogo rimasto immutato ci fa scoprire quanto siamo cambiati.

    Per gli uomini, la libertà nella propria terra è l'apice delle proprie aspirazioni.

    Più potente della paura per l'inumana vita della prigione è la rabbia per le terribili condizioni nelle quali il mio popolo è soggetto fuori dalle prigioni.

    Non c'è niente di più incoraggiante per un detenuto politico del sapere che la sua vita non è andata sprecata

    Unitevi! Mobilitatevi! Lottate! Tra l'incudine delle azioni di massa ed il martello della lotta armata dobbiamo annientare l'apartheid!

    Read more

Link

Creativ-o.it ...con il trattino!!

The book

Aforismi

Intro

Beauty Human Creative

Logo BHC 3 Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornati e in contatto.